Dopo il l'esperienza in Polonia (a Braniewie), dove tra il 1593 e il 1597 assume la doppia carica di reggente del Seminario Pontificio e di professore di Matematica, Padre Salpa si sposta a Nevist, in Bielorussia. Qui per 10 anni insegna Teologia Morale come reggente del Collegio cittadino.

CENNI STORICI SULLA BIELORUSSIA
Testimonianze della presenza dell’uomo in Bielorussia si riscontrano fin dalla prima Età della Pietra. Nel VI-VIII secolo d.C., durante l'espansione slava, sicuramente gli Slavi dell'Est occupavano il paese.
Molte città bielorusse passarono sotto il dominio dei Tartari dopo la sconfitta dei governanti slavi della regione, avvenuta per mano dei Mongoli a Kiev nel 1240. Nel corso del XIV secolo la zona venne conquistata dalla Lituania, ma la Bielorussia conservò comunque la sua religione ortodossa e la sua lingua. Durante i quattrocento anni successivi, la Bielorussia si trasformò in un'entità culturale distinta dalla Russia e dall'Ucraina. In seguito all'unificazione di Polonia e Lituania, avvenuta nel 1569, la cultura polacca esercitò un'influenza sempre maggiore in Bielorussia e la chiesa bielorussa passò sotto l'autorità del Vaticano. Alla fine del XVIII secolo, la Polonia cominciò a indebolirsi e la Russia ne approfittò per invadere i territori e conquistare la Bielorussia.

Durante la prima guerra mondiale, in Bielorussia ebbero luogo molte battaglie tra Russi e Tedeschi e gran parte del paese venne distrutto.
La Bielorussia passò sotto il dominio nazista, ma nel 1921 il paese venne diviso fra la Polonia e la Russia Bolscevica (la futura URSS). Nel 1939, quando la Polonia fu invasa da Germania e URSS, quest'ultima si riappropriò della zona polacca della Bielorussia. Durante l'occupazione tedesca Minsk venne rasa al suolo quasi del tutto e un quarto della popolazione del paese finì per soccombere. Negli anni successivi Minsk riuscì a risollevarsi e divenne un importante centro industriale. Nel 1988, si costituì il Fronte Popolare Bielorusso. Il 27 luglio 1990 la repubblica si dichiarò sovrana all'interno dell'URSS. Oggi la Bielorussia è una repubblica presidenziale. Capo di Stato è Alexandr Lukashenko.

PER ULTERIORI NOTIZIE SULLA BIELORUSSIA CONSULTARE IL SITO ITALY-BELARUS > www.italybelarus.com

All Photographs/text Copyright ©2005. All Rights Reserved

LITUANIA POLONIA BIELORUSSIA ROMANIA ITALIA - MARTINA FRANCA