Chi è Padre Salpa?
Ricostruiamo in sintesi le tappe principali dell'esistenza davvero straordinaria e quanto mai avventurosa di un protagonista dei mutamenti storico politici e culturali vissuti dall'Europa tra il 1500 e il 1600. La sua città natale è Martina Franca, all'epoca ducato pugliese della nobile famiglia napoletana dei Caracciolo e la sua nascita è datata al 1560.

Il 1581 segna l'avvio del suo periodo di formazione nel Collegio dei Gesuiti di Napoli, una delle più importanti istituzioni religiose e culturali del tempo.
Intorno al 1585 Padre Salpa intraprende un viaggio lungo e avventuroso sino nel cuore dell'Est Europa (oggi documentabile anche attraverso le preziose testimonianze contenute nei testi della Biblioteca universitaria di Vilnius e nelle importanti enciclopedie polacche "S.J. Krakow" e "Polski Stownik Biograficzny", oltre che nella lituana "Lietuviu enciklopedija") che lo porta prima in Transilvania, terra di leggende e di misteri, dove dal 1587 svolge la doppia attività di prefetto e insegnante (di Matematica e, probabilmente, anche di Astronomia) a Nagyvarad (la moderna Oradea in Romania), e successivamente a Vilna, l'antica capitale della Lituania dove, tra il 1589 e il 1593, si ferma per intraprendere gli studi di teologia assumendo la carica di prefetto della Congregazione Mariana.

<< MONUMENTA ANTIQUAE HUNGARIAE - III (1587-1592), in Monumenta Historica Societatis Iesu, vol. 121, Edidit Ladislaus Lùkacs S.I. - Romae, Institutum Historicum S.I. 1981

Poi segue un nuovo viaggio, in Polonia, tra il 1593 e il 1597, dove a Braniewie, assume ancora una doppia carica di reggente del Seminario Pontificio e di professore di Matematica, prima di partire alla volta di Nevist, in Bielorussia, dove per 10 anni insegna Teologia morale come reggente del Collegio cittadino. Ma lo straordinario percorso di Padre Salpa non si ferma qui. Nel 1610 il gesuita martinese fa ritorno a Vilna, dove prima assume la carica di reggente dei due Seminari e poi, portando avanti nel contempo l'attività di insegnante di Ebraico, nel 1615 il prestigioso incarico di rettore dell'Università, che manterrà sino alla morte, datata 1618.

All Photographs/text Copyright ©2005. All Rights Reserved

LITUANIA POLONIA BIELORUSSIA ROMANIA ITALIA - MARTINA FRANCA